Loading...

Un’idea innovativa di pagamento? Vinci 1.000 euro con Experian e APSP

Il concorso si rivolge a studenti e startup con lo scopo di promuovere l’innovazione nei pagamenti. Una giuria qualificata sceglierà i migliori progetti che verranno premiati nel corso di un evento il prossimo novembre

Milano, 13 settembre 2019: Stimolare l’innovazione nel mondo dei pagamenti digitali. E’ questo l’obiettivo del concorso Stay Digital Pay Digital, lanciato da Experian in collaborazione con APSP, che intende premiare idee innovative di pagamento proposte da studenti, di scuole superiori o universitari, e start up.

Si tratta di un progetto esteso di educazione finanziaria, che ha già visto Experian e APSP collaborare alla creazione di un manuale, Stay Digital, Pay Digital, dedicato all’educazione finanziaria nell’era digitale 4.0 e al ruolo dei pagamenti elettronici.

“Il concorso completa idealmente il percorso che abbiamo avviato con il libro e si prefigge l’obiettivo di guardare oltre la realtà dei pagamenti attuale, stimolando la creatività dei giovani consumatori che si aprono ulteriormente verso il futuro”, spiega Maurizio Pimpinella, Presidente APSP, Associazione Prestatori di Servizi di Pagamento. “E’ nello statuto dell’Associazione l’obiettivo di promuovere la trasformazione digitale e la diffusione della moneta elettronica. Siamo fortemente convinti che ciò possa avvenire solo attraverso la realizzazione di progetti di educazione digitale e finanziaria, sfruttando al meglio le possibilità offerte dalla trasformazione digitale che stiamo vivendo, perchè non può esistere economia digitale senza pagamenti elettronici”.

“La crescente digitalizzazione del mondo in cui viviamo si riflette in modo sempre più evidente sul settore dei pagamenti, nel quale man mano si fanno largo nuovi processi e modalità che possono a loro volta stimolare l’innovazione economica”, aggiunge xxx, Experian Italia. “Il mondo ormai viaggia alla velocità del business, e un adeguato sistema di pagamenti elettronici può rivestire un ruolo fondamentale nello sviluppo complessivo di un sistema”.

In Italia, secondo dati Bain&Company relativi al 2018, la percentuale dei pagamenti con carta rispetto al totale è ancora bassa rispetto alla media europea, con un 26% contro il 45% dell’Ue – i valori più elevati si trovano nei Paesi nordici e nel Regno Unito con il 70%. Si tratta di forme di pagamento che però stanno crescendo in modo costante, sia a livello numerico che di valore transato.

Una conferma di questa tendenza arriva dall’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail del Politecnico di Milano, che ha indicato proprio l’accettazione di pagamenti innovativi come prioritaria per i retailer italiani, indicata dal 33% del campione.

“Il concorso si pone l’obiettivo specifico di stimolare la creatività, chiedendo ai partecipanti di ragionare out of the box, senza limitarsi a rivisitare modalità di pagamento già esistenti, ma cercando di individuare nuove opportunità e processi in grado di innovare in modo significativo il panorama attuale”, conclude XXX.

I partecipanti dovranno produrre, anche tramite smartphone, un video o una presentazione dalla durata massima di 120 secondi o 10 slide in cui spiegheranno, in maniera creativa e personale, la propria idea di pagamento digitale, evidenziando i seguenti aspetti:

  • vantaggi
  • svantaggi
  • aiuto alla vita quotidiana
  • facilitazione nell’acquisto ed esempi concreti di tale utilizzo
  • proposte e idee di servizi innovativi

Saranno assegnati tre premi, uno per ognuna delle seguenti categorie:

  • Studenti delle scuole superiori
  • Studenti universitari
  • Start up

I tre vincitori, uno per ogni categoria, riceveranno ognuno un premio di 1.000 Euro su carta di credito ricaricabile.

I video dovranno essere caricati su Youtube con l’hashtag #StayDigitalPayDigital ed il link o la presentazione dovranno essere inviati via mail all’indirizzo info@staydigitalpaydigital.it allegando il modulo di partecipazione entro e non oltre il 30 ottobre 2019. La giuria selezionerà i lavori migliori individuando una rosa di finalisti ai quali sarà chiesto di partecipare all’evento di premiazione che si terrà a Milano il 6 novembre 2019 in occasione del Salone dei Pagamenti.

Ogni ulteriore informazione sul concorso, il regolamento completo e i moduli di partecipazione sono disponibili sul sito: https://www.staydigitalpaydigital.it

Contatti stampa

Chiara Possenti, Sandro Buti, Angela Spiaggi

AxiCom Italia

experianitaly@axicom.com

Francesca Rossetti
Francesca.rossetti@apsp.it

APSP

L’Associazione Italiana Prestatori Servizi di Pagamento (APSP) nasce con l’obiettivo di favorire lo sviluppo, l’informazione e la conoscenza della moneta elettronica e più in generale di tutti i prestatori di servizi di pagamento, promuovendo l’attività di carattere culturale ad essi connessa mediante tavole rotonde, convegni e conferenze.

L’Associazione svolge inoltre un ruolo attivo nel processo legislativo e regolamentare, attraverso un’attività di rappresentanza istituzionale e di fattiva collaborazione con le autorità competenti, per creare un contesto favorevole allo sviluppo dei servizi e sistemi di pagamento. Al centro dell’attività dell’Associazione si pongono lo studio, la ricerca, l’analisi e la prevenzione in materia di sicurezza dei servizi di pagamento, anche mediante l’emanazione di circolari ed indirizzi comportamentali ai soci. Scopri di più su http://www.apsp.it/.

Experian

Experian è la principale società di global information service al mondo. Nei momenti importanti della vita – dall’acquisto della casa o della macchina, alle spese per l’università dei figli fino allo sviluppo del proprio business – aiutiamo le persone a gestire i loro dati con fiducia. Assistiamo gli individui a controllare le proprie finanze e ad accedere a servizi finanziari, le aziende a prendere decisioni migliori, ai prestatori di investire in modo più responsabile e alle organizzazioni di prevenire crimini e frodi.

Con oltre 16.500 dipendenti in più di 39 paesi, investiamo ogni giorno in nuove tecnologie, competenze avanzate e innovazione per aiutare tutti i nostri clienti a massimizzare ogni opportunità. L’azienda è quotata al London Stock Exchange (EXPN) ed è listata nel FTSE 100 Index. Scopri di più su www.experian.it.